Beppe Grillo a Chioggia, resoconto

beppe25Pensavano fosse una bufala. Circolava voce, in città, fino all’apparizione di Beppe, che si trattasse di uno scherzo di carnevale.

Ed invece era tutto vero.

L’associazione “Chioggia a 5 stelle” grazie all’apporto del MoVimento Veneto 5 stelle sono riusciti a portare Beppe Grillo a Chioggia nell’ambito del tour Veneto a sostegno del MoVimento che egli stava sostenedo il 15-16 Febbraio.

Alle ore 16.00 del 16 febbraio 2010 è salito sull’improvvisato palco costituito dal cassone di un camioncino (non c’erano alternative in quanto l’iter burocratico per richiedere un palchetto comunale era impropronibile) preventivamente addobbato con un significativo striscione “NO NUCLEARE NEL MONDO” ed il cartellone del MoVimento 5 stelle.

Durante i preparativi c’era un po’ scetticismo e la sensazione che Beppe non apprezzasse l’idea del palco improvvisato, scoprendo poi il contrario, infatti appena l’ha visto ci è salito subito sopra entusiasta.

Così centinaia di cittadini chioggiotti increduli hanno gremito il corso del Popolo per assistere ad un Beppe Grillo in gran forma.

Come sempre Beppe ha sparato a zero su tutti gli schieramenti politici ricordando gli onorevoli condannati in via definitiva presenti in Parlamento, una classe politica autoreferenziale da anni al potere, le elezioni politiche antidemocratiche ed illegali,  il debito pubblico ormai fuori controllo, la recessione del Paese, gli incentivi alla scuola privata promossi dalla riforma Gelmini, i fondi invisibili verso il settore ricerca e sviluppo, l’informazione anestetizzata e serva del potere, soffermandosi in particolare sulla follia dell’energia nucleare.

Grillo ha poi annunciato che sono già state raggiunte le quote minime di firme raccolte necessarie per la presentazione del MoVimento Veneto 5 stelle alle prossime elezioni regionali.

Nonostante ciò, molta gente si è fermata ugualmente a firmare al termine dell’incontro (circa 200 firme), presso il banchetto allestito dall’associazione a lato del municipio di Chioggia. Una dimostrazione di vera “democrazia” perchè chi raccoglieva le firme erano i canditati stessi, quindi il cittadino ha modo di conoscerli personalmente.

(p.s. quanti partiti lo stanno facendo?)

Infine il comizio si è concluso con la presentazione del candidato governatore David Borrelli e di altri componenti delle liste del MoVimento Veneto 5 stelle e di una breve presentazione dell’associazione “Chioggia a 5 stelle” da parte di Gilberto Boscolo, presidente della stessa.

Insomma, un evento di grande rilievo organizzato da una piccola associazione che in brevissimo tempo, autofinanziandosi e con la grande e gregaria forza di volontà dei propri iscritti, è riuscita a far vivere a Chioggia un appuntamento politico-comico-informativo indimenticabile e che auspichiamo possa aiutare i cittadini chioggiotti a svegliarsi a rompere l’isolamento che da sempre caratterizza la città e a riprendere in mano il proprio destino.

L’associazione “Chioggia a 5 stelle” ringrazia quindi Beppe Grillo per la disponibilità, il Movimento Veneto 5 stelle, tutti i partecipanti al comizio , e spera che nuove forze, nuove idee, possano confluire nell’associazione stessa anche attraverso la collaborazione con altri gruppi.

Insieme si possono fare cose meravigliose!

Qui l’articolo del Gazzettino relativo all’evento.

Le foto della giornata:

Condividi sui Social

4 comments for “Beppe Grillo a Chioggia, resoconto

  1. ILARIA LUNARDI
    18 febbraio 2010 at 14:28

    grande beppe!!!

  2. Gilberto Boscolo
    18 febbraio 2010 at 20:16

    era in gran forma, semplicemente strepitoso!

  3. 19 febbraio 2010 at 15:27

    “Insieme si possono fare cose meravigliose!” Proprio vero!!!

  4. Messi
    11 maggio 2011 at 20:14

Lascia un commento