Referendum Abrogativi e Deliberativi inseriti nello Statuto del Comune di Chioggia: l’efficacia del M5S

Nel Consiglio comunale del 18 Aprile 2012 è stata approvata la modifica allo Statuto del Comune di Chioggia, nella quale sono state inserite diverse proposte del Movimento 5 Stelle, ovvero Referendum abrogativi e deliberativi, Acqua pubblica sia nella proprietà che nel servizio, salvaguardia della figura del difensore civico. Niente da fare per il Bilancio partecipativo purtroppo, l’emendamento è stato bocciato. Complessivamente comunque un’altra prova che anche un solo consigliere comunale del Movimento può essere efficace nei risultati e nel portare all’interno delle istituzioni la voce e i diritti dei cittadini.

Gilberto Boscolo – Consigliere comunale

Movimento 5 Stelle Chioggia

Condividi sui Social

Lascia un commento