Raccolta firme Zero Privilegi Veneto: si parte!

Il Movimento 5 Stelle di Chioggia aderisce alla raccolta firme per la proposta di Legge “Zero Privilegi Veneto“, finalizzata alla riduzione dei compensi agli amministratori (consiglieri regionali) della Regione Veneto. Un taglio vero ai costi superflui della politica regionale, intollerabili da sempre e ancor di più in un momento di crisi economica come quello attuale.

Questi i punti cardine della proposta di Legge (qui il testo completo):

-INDENNITÀ RIDOTTA AL 55% E PROPORZIONALE ALLE PRESENZE IN CONSIGLIO E COMMISSIONI;
-AZZERAMENTO DIARIA;
-ABOLIZIONE ASSEGNO DI FINE MANDATO;
-ABOLIZIONE ASSEGNO VITALIZIO.

I consiglieri ed assessori regionali attualmente arrivano a percepire dagli 8000€ ai 12.000€ al mese. Più gli assegni di fine mandato e spese varie.

Con questa legge regionale i compensi netti verrebbero limitati a circa 3000€ e comunque proporzionati alle presenze ai consigli e commissioni regionali, più le eventuali spese reali di trasporto.

Servono almeno 5000 firme in tutta la Regione per far sì che la proposta venga presa in esame dal Consiglio Regionale. Il Movimento 5 Stelle sta raccogliendo sottoscrizioni in tutto il territorio regionale.

Non rimane che invitare i cittadini a firmare in massa la proposta.

Il primo gazebo raccolta firme sarà domenica 27 Maggio ore 10.00-12.30 in Corso del Popolo a Chioggia (zona municipio). Avviseremo appena avremo le date disponibili dei gazebi di giugno e luglio.

Sarà possibile dalla prossima settimana, andare a firmare anche presso l’ufficio elettorale del comune di Chioggia.

Movimento 5 Stelle Chioggia

ps: chissà se i consiglieri regionali chioggiotti verranno a firmare….

pps: la raccolta firme ritornerà presto disponibile presso l’ufficio elettorale del Comune di Chioggia

 

Condividi sui Social

Lascia un commento