ZeroPrivilegiVeneto: Chioggia il comune che ha raccolto più sottoscrizioni

Terminata la raccolta firme per la proposta di legge Regionale ZeroPrivilegi Veneto. Sono state raccolte circa 6000 firme in tutto il Veneto. Incredibile ma vero Chioggia è stato in tutto il Veneto il comune che ha dato il maggiore supporto all’iniziativa, con 800 adesioni di cui 716 di cittadini chioggiotti.

Una vastissima manifestazione di dissenso nei confronti dei privilegi dei consiglieri regionali, dato che essi arrivano a percepire dagli 8.000 ai 11.000 euro al mese. Cifre che, oltretutto, non fanno riferimento all’effettivo impegno dell’amministratore, in quanto l’indennità non è proporzionata alle presenze ai consigli e alle commissioni.

Per di più è arrivata pochi giorni fa la vergognosa doccia fredda dei 2.100 € mensili esentasse che vanno a rimpinguare direttamente le “povere” tasche di ciascun consigliere regionale, provenienti da una vaga voce di bilancio “Spese impreviste”, per un costo totale (solo di questa voce) di 1,5 milioni di €.

Finalmente l’occasione giusta per gli amministratori regionali per riavvicinare la politica ai cittadini, dimostrando che i politici si sacrificano per primi in questo periodo di crisi economica.

Ci auguriamo che il consiglio regionale del Veneto abbia il buonsenso di valutare positivamente la proposta dei cittadini veneti e di dare un taglio a questi ingiusti privilegi e allo spreco di denaro pubblico.

Vista la grande sensibilità e partecipazione dei cittadini Chioggiotti sul tema, il M5S di Chioggia invita i consiglieri regionali che risiedono nel comune di Chioggia, Carlo Alberto Tesserin (che tra l’altro presiede la commissione Statuto) e Lucio Tiozzo a farsi promotori all’interno del Consiglio Regionale, della proposta di Legge Regionale ZeroPrivilegi che sarà a breve consegnata alla Regione Veneto.

Attendiamo, speriamo non invano, un segnale positivo dai consiglieri. Il Movimento 5 Stelle di Chioggia ringrazia tutti i cittadini chioggiotti per il loro sostegno all’iniziativa.

Gilberto Boscolo – Consigliere comunale

Condividi sui Social

Lascia un commento