Scrutatori: dare precedenza ai disoccupati

In tempi di crisi economia, probabilmente la più grave dal dopoguerra ad oggi, credo sia importante dare anche piccoli segnali di speranza soprattutto nei confronti dei cittadini che si trovano in difficoltà economica.

Per questo il M5S ha presentato un Ordine del Giorno, che verrà discusso nel prossimo Consiglio Comunale, per impegnare la Commissione Elettorale a dare precedenza ai disoccupati, lavoratori in mobilità o cassaintegrazione regolarmente agli iscritti all’Albo comunale degli scrutatori, per la selezione di questi in occasione delle prosisme Elezioni Politiche del 24-25 febbraio 2013. Con raccomandazione che venga utilizzato il metodo del sorteggio. Si tratta di importi esigui, ma che possono rappresentare una boccata d’ossigeno per chi in questo momento è senza un reddito.

Questo anche per porre fine al malcostume della nomina degli scrutatori da parte dei componenti della Commissione elettorale e riaffermi i principi di trasparenza e imparzialità nella selezione dei cittadini cui affidare tale delicato incarico.

Gilberto Boscolo – Consigliere Comunale

Condividi sui Social

Lascia un commento